FANDOM


VtR Icon

Le Discipline sono le abilità sovrannaturali proprie della condizione di vampiro, come la super forza, il controllo mentale, la capacità di trasformarsi in lupo o in nebbia.

Certe Discipline si possono trovare facilmente in tutti i clan e sono definite comuni. Visto che queste Discipline dipendono dal sangue vampiresco, i vampiri di un dato clan sono più portati verso determinate discipline comuni rispetto ad altre, che sono chiamate favorite. Inoltre, una Disciplina per clan è unica a quel dato clan, e per essere imparata da membri di altri clan il soggetto deve prima nutrirsi di un vampiro del clan in questione. Per esempio, per ottenere Auspex, un Gangrel deve assaggiare il sangue di un Mekhet.

Alcune congreghe possiedono Discipline particolari che estremamente di rado vengono insegnate al di fuori di queste organizzazioni. Inoltre, entrando a far parte di una particolare linea di sangue è possibile imparare, se questa lo permette, una Disciplina di linea di sangue, che non possono essere imparate da vampiri esterni alla linea. A volte un vampiro è in grado di refinire ulteriormente una Disciplina, magari combinandola con altre, ottenendo una Devozione.

Per essere usate, le Disciplne possono necessitare della spesa di Vitae e/o di Volontà. Sono controllate sia della volontà umana sia dalla Bestia. Qualora si fallisca nel tentativo di usare una Disciplina, la Bestia non ne è affatto contenta e si manifesterà in qualche modo: tale fenomeno permette di far capire all'esterno che è successo "qualcosa".

Discipline comuni

Questi poteri sono così comuni che possono essere da qualsiasi clan. In particolare, quelle fisiche (Celerità, Resilienza e Vigore) non necessitano neanche di un insegnante, tanto sono innate.

Fisiche

  • Celerità: permette a un vampiro di raggiungere velocità ineguagliabili. (Favorita da: Daeva, Mekhet)
  • Resilienza: la capacità di resistere a danni incredibili, e di sopravvivere ad alcuni flagelli. (Favorito da: Gangrel, Ventrue)
  • Vigore: Una forza straordinaria oltre i già elevati limiti di forza di un vampiro.(Favorito da: Daeva, Nosferatu)

Mentali

  • Animalismo: il potere di usare la propria Bestia per dominare animali, in genere carnivori o saprofagi. (Favorito da: Gangrel, Ventrue)
  • Oscurazione: l'abilità di nascondere sè stessi e altri ai sensi altrui. (Favorito da: Mekhet, Nosferatu)

Discipline uniche

  • Auspex: sensi sovrannaturali e la capacità di percepire ciò che non è visibile. (Praticata da: Mekhet)
  • Dominazione: la capacità di dominare e distruggere le menti dei più deboli. (Praticata da: Ventrue, Julii)
  • Maestà: forza di personalità e charme tale da sopraffare gli altri al proprio volere. (Praticata da: Daeva
  • Incubo: manipolazione della percezione e della realtà per produrre paura. (Praticata da: Nosferatu)
  • Proteide: mutamento della forma fisica vampirica. (Praticata da: Gangrel, Pijavica)

Queste discipline sono uniche a clan perduti.

  • Bereschligost: il controllo della propria Bestia e Vitae per conservare potere. (praticata da Mikhaili)
  • Praestantia: l'abilità di muoversi in battaglia rapidamente e con precisione strategia (praticata da Akhud)